8 settembre 2015

Docenza

Cristian Ardenghi

Laureato in scienze ambientali dal 2004, dopo 3 anni di esperienza in Lumetel e Agenzia Formativa “Don Angelo Tedoldi dove è stato Responsabile Ambientale di Distretto, dal 2008 è Consulente specializzato nella sicurezza sul lavoro, formazione del personale, legislazione ambientale e sistemi organizzativi certificati, collaborando con AQM dal 2011 come RSPP e consulente ambientale per numerose aziende.

Massimo Ansoldi

L’esperienza lavorativa comprende un iter di sviluppo professionale in due fasi distinte: la prima in una grande azienda, quale è Fiat Auto S.p.A., fino al raggiungimento del livello di dirigente, con esperienze nell’area tecnica e commerciale; la seconda caratterizzata da  un’esperienza significativa nell’area della consulenza industriale, come libero professionista. In Fiat Auto le principali attività professionali svolte, in area tecnica, riguardano: progettazione, pianificazione tecnica, innovazione, project management. In area marketing e commerciale: marketing strategico, marketing  operativo e commerciale. Da consulente svolte importanti attività operative in aziende, di vari settori industriali e attività di  formazione presso aziende o istituti di formazione.

Giorgio Bettinsoli

Perito meccanico, dopo consolidata esperienza in Fabbrica d’armi Beretta come tecnico specializzato di sala metrologica e in altre primarie aziende come programmatore CNC e responsabile qualità, dal 2010 è in AQM responsabile delle misure dimensionali e addetto alle tarature di apparecchiature e strumentazioni del centro Accredia LAT.

Paolo Bonvicini

Perito meccanico iscritto all’albo di Brescia, progettista e costruttore di macchine speciali. Progettista nel settore della termoregolazione stampi sia per plastica che per pressocolata dal 2001. Dal 2003 titolare della Tecnoidee srl, ha eseguito progetti di impianti ed installazioni di impianti e macchine in più di 20 paesi nel mondo. Attualmente titolare di tre brevetti industriali internazionali come inventore di termoregolatori speciali nel settore dello stampaggio dell’alluminio.

Cesare Cibaldi

Perito industriale metallurgico e laureato in chimica-fisica teorica, presso l’Università di Padova, dopo la prima esperienza di lavoro presso il Centro Ricerche Fertilizzanti DIPA Montedison, nel 1972 si trasferisce a Brescia presso la ditta Specialtempra (trattamenti termici dei metalli), che trasforma in CMI “Centro Metallurgico Industriale”, per prestazioni conto terzi. Nel 1978 fonda Analisi Snc, laboratorio metallurgico per il controllo qualità, la consulenza metallurgica nella diagnostica dei difetti, nella scelta degli acciai, delle leghe non ferrose e dei loro trattamenti termici, che nel 1995 confluisce in AQM, di cui è stato Direttore Generale fino al 2002. Dal 1987 si dedica per conto di AQM anche alla formazione e consulenza metallurgica e per l’organizzazione e gestione di sistemi qualità conformi a numerosi schemi e norme (ISO 9001, ISO/TS 16949, ISO 3834, EN 9100, ISO/IEC 17025, ecc.) e per la marcatura CE dei prodotti sottesi dai direttivi o regolamenti europei. E’ autore di due collane di pubblicazioni edite da AQM: i criteri di scelta e di trattamento degli acciai da costruzione e da utensili e Atlanti micrografici degli acciai speciali.

 

Giuseppe Corvo

Dipendente di AQM dal 1986, dal 1993 è responsabile della sezione Prove non distruttive e del Centro Esami Prove non Distruttive, con certificazioni III livello CICPND nei metodi ultrasuoni, radiografico, magnetoscopico, liquidi penetranti e visivi.

Antonio Figoli

Dal 1996 consulente e formatore in area Logistica-Produzione; esperienze in aziende manifatturiere, dalle PMI alle multinazionali (Gruppo Fiat); le principali attività consulenziali hanno avuto come obiettivo il miglioramento dei flussi logistici, attraverso l’analisi ed il miglioramento dei dati tecnici fondamentali (distinta base e cicli), il riordino dei parametri logistici (giacenze, scorte di sicurezza, punti di riordino) e la messa a punto dei sistemi di programmazione produzione e acquisti dal 2000 consulente e formatore in area Lean Manufacturing; esperienze in aziende manifatturiere, dalle PMI alle multinazionali; le principali attività consulenziali sono state effettuate nel Gruppo Fiat, in particolare Iveco, FPT e Chrysler, su progetti 5S, Kaizen, TPM.

Antonio Gandellini

Ha cominciato la sua attività nel settore come progettista di stampi, conchiglie e attrezzature per fonderie alluminio e ghisa. E’ stato responsabile di produzione in un’azienda di produzione ruote in lega leggera per settore automobilistico. Ha seguito direttamente la progettazione parti meccaniche e know-how di processo per fonderie alluminio, ghisa e lavorazioni meccaniche, la progettazione e realizzazione di attrezzature, macchine e impianti, ho seguito la progettazione e assistenza all’avviamento di nuovi siti produttivi come stampisti o fonderie per alluminio. Ha lavorato come socio fondatore e direttore tecnico in una società di produzione componenti automotive, ruote in lega leggera e accessori con processi di fusione per gravità, bassa pressione e pressocolata. Ha coordinato e formato tutta la struttura tecnica preposta alla progettazione e design di componenti automotive, processi di fusione e lavorazione meccanica progettazione e allestimento di nuovi siti produttivi, definizione specifiche tecniche, gestione laboratorio metallurgico e prove a fatica, officina interna per realizzazione stampi e R&D. E’ Titolare della società Gandellini Service Casting S.a.s. Seriate, Bergamo che svolge Consulenza tecnica e organizzativa per aziende dei settori fonderia e metalmeccanico tramite progettazione e assistenza alla realizzazione o ristrutturazione di siti produttivi, analisi e miglioramento efficienza di processi produttivi, industrializzazione nuovi prodotti, progettazione e allestimento nuove linee di produzione. Supporto alla direzione per scelte strategiche, definizione progetto e budget investimenti.

Franco Manzardo

Diploma di Perito Industriale con ultratrentennale esperienza nel settore della fonderia di alluminio,  negli stabilimenti dove ha operato ha acquisito varie esperienza nei settori della preparazione e trattamento delle leghe,  colata in gravità, avanzando nell’esperienza della pressocolata, l’esperienza in quest’ultimo settore riguarda l’intero processo, uso degli impianti, igiene del metallo, approfondimenti progettuali delle attrezzature e nuove applicazioni con l’ausilio dei sistemi di simulazione. Membro del Comitato AIM dal 2008 al 2015. Attualmente opera nel settore pressocolata occupandosi di nuovi progetti in campo automobilistico

Andrea Panvini

Conseguita la laurea in Ingegneria Meccanica presso l’Università degli Studi di Brescia nell’anno accademico 1999/2000. E’ stato detentore dell’assegno di ricerca della durata di 24 mesi dal titolo: “Pressocolata, sviluppi ed innovazioni” presso Università di Brescia, Facoltà di Ingegneria, Dipartimento di Ingegneria Meccanica. Dal 2005 ricercatore Universitario Confermato del raggruppamento “Metallurgia” presso il Dipartimento di Ingegneria Meccanica dell’Università degli Studi di Brescia. Membro ASM International, American Society for Materials e NADCA e North American Diecasting Association. Docente nel Master Universitario di II livello in “Materiali Metallici”, presso Università degli Studi di Bergamo – Facoltà di Ingegneria, per le materie: “Metallurgia delle leghe non ferrose” e “Fonderia”. Titolare dei corsi “Laboratorio di fonderia e metallurgia” e “Laboratorio di Metallurgia” del corso di Laurea in Ingegneria dei Materiali presso l’Università degli Studi di Brescia. Fondatore, amministratore e direttore tecnico di PiQ2 srl, startup innovativa riconosciuta da Regione Lombardia specializzata nello sviluppo di software di simulazione ed ottimizzazione dei processi di pressocolata. Autore di numerose pubblicazioni tecniche e scientifiche nell’ambito metallurgico e tecnologico relativamente ai materiali non ferrosi e alle tecnologie di fonderia. Consulente nel campo delle tecnologie di fonderia e nella progettazione di prodotto e processo.

 

Aldo Peli

Diploma di Perito Industriale, lavora per molti anni in alcune aziende del bresciano e nel 1994 fonda la propria società, dove si occupa di consulenza e formazione tecnica nell’area pressocolata dell’alluminio e rivolta a Sistemi di Gestione per la Qualità aziendale ISO 9001:2008 e ISO/TS 16949, organizzazione aziendale, impiantistica, logistica e progettazione di software. Auditor qualificato per visite ispettive interne, è consulente in AQM dal 2007. Dal 2010 al 2014 è stato Membro dell’Associazione Italiana di Metallurgia.

 

Alessandro Pepi

Ingegnere elettronico (laureato nel 1997), svolge attività di consulenza professionale e formazione in ambito industriale nei settori dell’organizzazione della produzione (ottimizzazione dei processi, statistica industriale, progettazione di esperimenti, risk analysis) e della gestione degli impianti di supporto alla produzione (elettrici, di sollevamento, a pressione), è abilitato al collaudo ed alla verifica periodica di impianti. E’ consulente e docente di AQM dal 2008.

 

Annalisa Pola

Professore associato di Metallurgia presso il Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Industriale (DIMI) dell’Università degli Studi di Brescia.Docente dei corsi di “Fonderia” e “Metalli non ferrosi” presso l’Università degli Studi di Brescia. Conseguita la laurea in Ingegneria Meccanica ha prestato servizio presso la cattedra di Impianti Metallurgici. E’ stata ricercatore in Metallurgia presso il DIMI – Università degli Studi di Brescia. E’ membro del collegio docenti del Dottorato in “Materiali per l’ingegneria” ed è relatore/tutor di diversi tesi di dottorato e assegni di ricerca. Partecipa attivamente a numerosi progetti finanziati, sia come coordinatore che come membro di gruppi di ricerca. E’ revisore di riviste scientifiche di settore e membro di Comitati scientifici internazionali. Collabora con diversi centri di ricerca ed università straniere e con numerose fonderie ed aziende di settore metallurgico a livello nazionale. E’ autore di oltre 80 pubblicazioni a conference e riviste di carattere nazionale ed internazionale. Fin dall’inizio della sua attività accademica è impegnata in studi sui diversi processi di fonderia (di leghe di Al, Zn e Cu dal punto di vista metallurgico, tecnologico ed anche della simulazione del riempimento dello stampo e solidificazione del getto.

 

Alessandro Rovetta

Laureato in sociologia, dal 2005 collabora con AQM nella progettazione e gestione di progetti sulla gestione e motivazione del personale, sulla leadership e analisi e valutazione del potenziale delle Risorse Umane e sul marketing strategico. E’ docente in vari progetti di miglioramento riguardanti l’influenza dei comportamenti dei lavoratori sulla sicurezza e consulente sull’ottimizzazione della comunicazione orientata alla sicurezza. Dal 2011 è in possesso di Diploma internazionale di Business Master Practitioner in PNL.

Silvia Sbardellati

Laureata in Chimica nel 1989, con conseguimento del titolo di DOTTORE in RICERCA, dal 1996 si occupa di Consulenza per la sicurezza, la qualità e l’ambiente. E’ auditore dei Sistemi di Gestione della Sicurezza, RSPP e docente qualificato AQM dal 2006 con curriculum rispondente a quanto previsto nell’accordo Stato regioni e nei Criteri di qualificazione della figura del formatore per la salute e sicurezza sul lavoro. Fa parte del Comitato Tecnico Scientifico dell’AIAS (Associazione Italiana Addetti Sicurezza) per l’implementazione di Sistemi di Sicurezza Integrati.

 

Benedetto Scotti

Dipendente di AQM è Consulente e docente per l’implementazione e la gestione dei sistemi di gestione qualità secondo le norme ISO 9001, ISO/TS 16949, ISO 3834, UNI EN 1090,ISO/IEC 17025 e relativi audit (lead auditor SICEV e CEPAS). Qualifica di International Welding Specialist (IWS), rilasciato da Istituto Italiano della saldatura e EWF. Auditor interno per sistemi di gestione qualità secondo la norma ISO/TS 16949 e audit di processo secondo le linee guida ANFIA e VDA e per sistemi di gestione ambientale, sicurezza e D.lgs 231.

 

Nadia Zilio

Responsabile commerciale in AQM dal 1997, vanta un’esperienza ultratrentennale in aziende di produzione e di servizi anche in qualità di docente in strumenti e metodologie di marketing, comunicazione e organizzazione aziendale. Dal 2003 in AQM è anche responsabile formazione e consulenza e gestisce progetti complessi finanziati e non, erogando formazione nelle aree qualità e organizzazione. E’ Master Practitioner” in Programmazione Neurolinguistica, Consulente e revisore Ambientale EMAS e Auditor qualificato qualità e ambiente

 

AZIENDE PARTNER DI DOCENZA TECNICA:

ALTEA

Specializzata nella progettazione e realizzazione di impianti e apparecchiature per la lubrifica a secco degli stampi di pressofusione e fusione a gravità di leghe leggere. I sistemi brevettati Altea vengono commercializzati con la denominazione registrata “Dry Lub System”. Nel corso degli anni, oltre alla produzione delle apparecchiature, Altea ha sviluppato e realizzato una gamma completa di cere lubrificanti per la pressofusione dell’alluminio, zama, magnesio, nonché polveri specifiche per la fusione a gravità e a bassa pressione dell’alluminio.

 

ASTANET

Esperienza trentennale nel campo della progettazione e costruzione di stampi, nel settore dello stampaggio e della pressocolata, nonché nell’industrializzazione dei prodotti. E’ il partner ideale per la maggior parte delle fonderie di leghe leggere per la produzione di particolari pressofusi in alluminio, campionature e produzione di pre-serie in plastica, zama ed alluminio. Si presenta forte della sinergia realizzata con partner di straordinaria importanza e di certificata affidabilità che permette in fase progettuale di analizzare eventuali aspetti critici per rispondere alle esigenze del cliente e di un mercato in continua evoluzione.

 

AUTOMAZIONI INDUSTRIALI

Dal 1984 opera nel settore della robotica applicata e sviluppa presto per i propri impianti robotizzati un sistema di visione guida robot, DRS (DRIVE ROBOT SYSTEM) in continua evoluzione. Grazie alla determinazione del suo giovane team, e all’applicazione di una tecnologia sempre all’avanguardia, l’azienda si colloca presto tra i più importanti integratori italiani di robot antropomorfi. Fornisce soluzioni concrete alle richieste dell’industria italiana ed estera, che trova in Automazioni Industriali il partner ideale per risolvere i problemi legati all’automazione robotica nei diversi settori produttivi: automotive, plastico, metalmeccanico, siderurgico, termoidraulico.

COLOSIO

La Colosio Srl produce macchine ed accessori per la pressofusione dal 1971, tecnologicamente all’avanguardia, solide e moderne con servizio d’assistenza tecnica particolarmente rapido ed efficiente. Con oltre 2.000 macchine in più di 40 Paesi del mondo il Gruppo Colosio è oggi tra i pochi produttori in grado di realizzare internamente la totalità dell’isola di pressofusione, perfettamente integrata e completa di tutti gli accessori d’automazione. Al fine di automatizzare le proprie macchine per la pressofusione, la Colosio Srl ha costituito nel 1989 la società Relbo Srl, specializzata nella produzione di lubrificatori automatici per stampi e robotica.

CO.RAM

CO.RAM nasce come produttore di impianti d’alluminio, specializzandosi in quei settori ove la qualità metallurgica debba mantenersi a livelli molto alti, ricercando allo stesso tempo, minori costi di esercizio, di gestione e di manutenzione. La gamma di produzione, standard o speciale su richiesta del Cliente, spazia dai forni, fusori e di mantenimento, agli impianti di trattamento metallurgico di tutte le tipologie, nonchè gli accessori correlati.

 

ECOTRE VALENTE

Azienda specialista di Processo, Simulazione di Colata, Simulazione dei Trattamenti Termici e del Sottovuoto per Fonderia. Ha lavorato per oltre 20 anni in fonderia e dal 1990 è distributore in esclusiva per l’Italia del sottovuoto FONDAREX, inventore e leader incontrastato del sottovuoto in fonderia nel mondo. Dal 1996 diventa distributore in esclusiva per l’Italia dei software di simulazione di colata ProCAST e QuikCAST, prodotti da ESI Group, prima azienda al mondo nel suo settore ad investire oltre 35 milioni di euro l’anno in ricerca e sviluppo. Fornitore delle primarie fonderie italiane e dei costruttori OEM automotive. Con queste aziende ha numerosi progetti e attività di servizio per il design e industrializzazione di prodotti sempre più complessi ed impegnativi. Membro dell’Associazione Italiana di Metallurgia e parte attiva del Comitato Tecnico di Pressocolata della stessa.

 

FONDERMAT

Azienda nata negli anni 60, da sempre a contatto con il mondo delle fonderie dell’alluminio e delle leghe leggere, il che ha permesso di coniugare l’esperienza maturata in questo settore specifico con l’innovazione richiesta da un mercato sempre più globalizzato. Punto di riferimento nel settore, l’azienda produce e commercializza distaccanti, sali e vernici, fornisce prodotti ausiliari ed accessori, fornisce consulenza tecnica specializzata e produce impianti per il trattamento metallurgico delle leghe leggere.

IDRA

Ovunque le industrie hanno bisogno di pressofusione, Idra è presente con un proprio impianto. Forte del successo della propria presenza sul mercato globale, Idra Group persegue con costante impegno la volontà di tradurre in realtà concrete attraverso il proprio operato i valori storici del gruppo: qualità, robustezza e affidabilità. Sempre più vicino al cliente, Idra Group si pone ancora oggi il compito di fornire la migliore risposta tecnologica a chi cerca il partner ottimale nella pressofusione.

MECCANICA-PI-ERRE

Principale specialista italiano e leader europeo nella tecnologia di tranciatura e finitura di colati e pressocolati, è in grado di fornire un service completo: stampi trancia, stampi trancia combinati con unità di lavorazione meccanica, presse tranciasbavatrici, macchine dedicate di tranciatura, macchine di lavorazione e impianti, coprendo in tal modo l’intero segmento relativo alla tranciatura e finitura di tutte le tipologie e dimensioni dei getti in alluminio.

 

OMS PRESSE

Opera nel settore della produzione di impianti di pressofusione a camera fredda per leghe leggere di alluminio, ottone e magnesio. L’esperienza maturata nel campo, unitamente alla costante attenzione per le nuove tecnologie e all’accurata selezione di collaboratori e fornitori altamente specializzati, ha permesso a questa azienda bresciana di diventare il partner ideale per le fonderie in tutto il mondo, che hanno scelto e continuano a scegliere OMS Presse per la costruzione di macchinari studiati e personalizzati fin nei minimi dettagli, in grado di adattarsi anche ai capitolati di fornitura più complessi.

 

RMP GALVANICA

Azienda specializzata nel trattamento galvanico dell’ottone, particolari in zama e nella produzione di particolari verniciati. RMP vanta un’elevata specializzazione nei trattamenti galvanici di materie plastiche nel moderno stabilimento di Galliate con acquisizione di know-how e investimenti mirati in nuove tecnologie per i rivestimenti superficiali che hanno portato risultati importanti in termini di crescita aziendale e di servizi innovativi offerti ai clienti; annovera importanti partnership con i principali gruppi industriali dell’automotive e dell’illuminotecnica.

SMITH & MASON ITALIA  –  distributori esclusivi di STRIKOWESTOFEN GROUP

(…)

STAIN

STAIN, da oltre 25 anni, ha acquisito competenze in soluzioni MES personalizzate e prodotti standard per il controllo della produzione. La suite dei prodotti STAIN+ è completa ed integrata e comprende il verticalizzato per le FONDERIE PRESSOFUSIONE, un prodotto software che raccoglie i dati in automatico e in tempo reale dalle presse, con moduli che comprendono il controllo della Produzione, la gestione degli Stampi, gestione Forni, controllo Qualità (SPC), Tracciabilità e Logistica con identificazione automatica di ogni cassone.

 

VIBE

La profonda conoscenza dei settori della pressofusione (Chem Trend), dello stampaggio a caldo, delle lavorazioni meccaniche, della lubrificazione (Kluber Lubrication), acquisita con la trentennale presenza sul campo, unita alla correttezza professionale ed alla volontà di affermarsi, fanno oggi della VIBE srl un’impresa dinamica e competitiva, un punto di riferimento nel settore dei lubrificanti industriali.